Ricette BIO

CROSTATA CON ZABAIONE, MELE CARAMELLATE AL SANGIOVESE BIO

Food Blogger Simona Laus

Ingredienti

Ingredienti per uno stampo da 24 cm (6 porzioni):
200 g farina tipo 1
100 g zucchero integrale
40 g burro
1 uovo
1/2 limone BIO
1 pizzico di sale

Per lo zabaione:
2 tuorli
2 cucchiai di zucchero integrale
1 cucchiaio di Sangiovese di Romagna BIO

Per le mele:
2 mele golden delicious BIO
2 cucchiai di zucchero integrale
1/2 bicchiere di Sangiovese di Romagna BIO

Scarica il PDF

Procedimento

PROCEDIMENTO 

Iniziate con la preparazione della pasta frolla: in una ciotola inserite il burro a pezzi e lo zucchero, aggiungete anche il sale e la scorza grattugiata del limone BIO e lavorate fino ad ottenere un composto morbido; aggiungete l’uovo e infine la farina.

Impastate rapidamente per amalgamare ed ottenere un composto liscio; formate un panetto, coprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo almeno un’ora.
Nel frattempo preparate lo zabaione montando i tuorli con lo zucchero in un pentolino; aggiungete il Sangiovese BIO continuando a montare, poi sistemate il pentolino sul fuoco, a bagnomaria. Fate scaldare a fiamma dolce, riprendendo a montare; la crema si deve gonfiare e addensare per qualche minuto, ma non deve arrivare ad ebollizione.
Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Pulite le mele BIO e privatele della buccia e dei semi, affettatele come più vi piacciono. Sistemate le mele in una padella ampia, cospargete con lo zucchero, coprite col vino e fate caramellare a fiamma dolce finché il vino sarà evaporato. Togliete dal fuoco e tenete da parte.
Riprendete la frolla dal frigo e stendetela col mattarello, imburrate e infarinate uno stampo per crostata da 24 cm e foderate le pareti con la frolla, tenendo da parte la pasta in esubero.
Bucherellate il fondo della crostata con i rebbi di una forchetta, versate sul fondo uno stato di zabaione e sistematevi sopra le mele. Utilizzate la pasta avanzata per decorare la superficie della crostata.
Cuocete in forno statico a 180° per 20′.

Questa ricetta è stata realizzata per Nutri Bio mangiare consapevolmente dalla food blogger Simona Laus di “Favole di Farina”

Torna indietro
Progetto di promozione "NutriBio: Mangiare Consapevolmente" realizzato da Orizzonte Campagna in ambito della Misura 3, Operazione 3.2.01 - P.S.R. 2014-2020 - cofinanziato dall'Unione Europea
per approfondimenti
Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi